Elimina Definitivamente i Primi 5kg in un Baleno, Con Ridottissimo Impegno, Senza Rinunce e Soprattutto Facendo del Bene!
Scopri il Singolo Motivo Dietro al 99% delle Diete Fallimentari
(…e Come Evitare la Trappola #1 quando Cominci La Dieta!)
V-Guide
è la prima e unica guida 100% vegan
che consente a chiunque, a prescindere dal proprio livello di partenza, di eliminare definitivamente:
5kg in un Baleno, Senza Stress, Senza Rinunce e Soprattutto in Maniera Sana ed Equilibrata!
Non rischierai più di gettare via il tuo tempo e di mettere a repentaglio la tua salute grazie ad un regime alimentare sano e gustoso
Sarai in grado di eliminare quei 5kg di troppo senza correre il rischio di riprenderli con gli interessi
E non solo… Riuscirai ad acquisire la sicurezza in te stessa e guardarti allo specchio sarà uno spasso
Consulta V-Guide per trovare DAVVERO il tuo equilibrio alimentare, sentirti attraente e in forma come non mai!
Può essere usata da uomini, donne e bambini.
L’unico limite è la tua fantasia!
Nota: Tutti i risultati mostrati sopra sono stati raggiunti in un baleno dai nostri pazienti partendo con l’ausilio di V-Guide!
Qui troverai giusto un piccolo assaggio di ciò che sarai in grado di fare con V-Guide
Comprenderai la trappola #1 che impedisce al 99% delle persone di dimagrire e risparmiare tempo prezioso che potrai dedicare ai tuoi cari e alle tue passioni!
Ti basterà dare un’occhiata per capire immediatamente qual è questa trappola ed acquisire finalmente quella consapevolezza necessaria per aumentare esponenzialmente le tue possibilità di successo.
V-Guide ti permetterà di definire chiaramente l’obiettivo di perdere grasso in pochi istanti e senza rinunciare alla buona tavola!
Ti scoccia quella sensazione di esclusione e rinuncia quando esci in compagnia per cenare? Nessun problema. V-Guide ti insegnerà come appagare il tuo palato senza sballare i tuoi parametri! L’unico limite è la tua fantasia.
Multi-Formato e Multi-Dispositivo: usa V-Guide a tuo piacimento!
Molte guide hanno un numero limitato di usi.

V-Guide è una guida senza limiti di utilizzo che ti permette di utilizzarlo con qualsiasi dispositivo (Computer, SmartPhone, Tablet…). Dopo l’acquisto, sarai indirizzato direttamente alla pagina di V-Guide dove potrai scegliere tra il formato PDF e il formato Video!

Ti sarà inviata anche una mail con le istruzioni per l’uso, in modo tale che tu possa usarlo su qualsiasi dispositivo desideri.
Contenuti Extra della V-Guide GRATUITI!
Intorno alla V-Guide produciamo continuamente contenuti sempre migliori.

Lavoriamo molto duramente per rilasciare regolarmente contenuti inerenti alla V-Guide grazie alle richieste che ci giungono direttamente dalla community Vegan Coach.

Grazie ai feedback giornalieri che riceviamo dagli iscritti al gruppo di Facebook e Telegram, rilasciamo costantemente nuovi contenuti che gravitano intorno a V-Guide con approfondimenti, ricette e suggerimenti.

A differenza di molti che raramente producono approfondimenti alle loro guide, normalmente rilasciamo 1 contenuto a settimana con qualcosa di nuovo e cool!

Ogni aggiornamento ti sarà inviato via mail e lo otterrai assolutamente senza nessun sovrapprezzo!
Garanzia soddisfatto o rimborsato di 30-giorni
In questa offerta speciale, non solo otterrai V-Guide con una unica piccola donazione, invece di un abbonamento mensile, ma sei anche coperto totalmente dalla nostra garanzia soddisfatto o rimborsato di 30 giorni!

Prova V-Guide per 30 giorni e se, per qualunque ragione, non sei soddisfatto del tuo acquisto, contatta info@myvegancoach.it e ti restituiremo l’euro andato in beneficienza all’associazione “Animal Equality” e lo metteremo noi al posto tuo!

La nostra percentuale di rimborsi è super bassa, 0,3% (a confronto del 15% della media del settore), per cui siamo molto fiduciosi che ti innamorerai dei contenuti di V-Guide.
Adesso però forse ti starai chiedendo chi sono io?
E perché dovrei essere qualificato per parlarti di come eliminare definitivamente i primi 5kg di grasso?
Mi chiamo Fabio Andreoli e sono un biologo nutrizionista vegano specializzato nella nutrizione 100% plant-based (anche se preferisco di gran lunga l’appellativo di coach… e tra poco ti spiegherò perché…) ed ex atleta della nazionale di Judo, con 6 titoli italiani e 2 coppe Europa all’attivo.

Sono il fondatore di Vegan Coach, l’epicentro per la nutrizione 100% vegan che ormai migliaia di pazienti prendono come punto di riferimento numero 1 a livello nazionale e internazionale
…Sono anche autore, di Vegan Senza SuperCazzole, il libro che racconta il dietro le quinte di alcune verità scomode sul mondo della nutrizione e sul vegan che nessuno ha mai avuto il coraggio di rendere pubbliche. Per esempio il fatto che le figure tradizionali associate alla nutrizione (dietologi, nutrizionisti classici) adottino metodologie ormai scientificamente provate come del tutto inefficaci per il dimagrimento e addirittura potenzialmente dannose.

Che, un po’ per mancanza di volontà e di competenze e in taluni casi di persone dalla dubbia etica, continuano ad essere utilizzati ai danni di pazienti inconsapevoli.

In questi ultimi anni ho seguito passo dopo passo migliaia di pazienti sovrappeso, sottopeso o con gravi squilibri alimentari, oltre a problemi psicologici e disordini di tutti i tipi.

Non so descriverti la gioia che mi assale quando, una persona che fino a qualche settimana prima aveva l’autostima sottoterra, riprende fiducia nel proprio corpo e nel proprio aspetto.
È stato proprio l’amore per questo lavoro che NON mi ha fatto prendere in considerazione neanche per un minuto la scelta di cominciare la professione in maniera classica, ovvero TOTALMENTE INEFFICACE E POTENZIALMENTE DANNOSA…
Cosa che invece continuano a fare tutte quelle classiche figure legate alla nutrizione (dietologi e nutrizionisti classici…) e da cui ti invito a prendere le distanze…
Devi sapere che anche io, dopo la laurea magistrale in Scienze della Nutrizione obbligatoria per cominciare ad esercitare questa professione, ho iniziato il tirocinio, collaborando con chi era già nel settore da qualche anno.

Mi ci sono volute solo poche settimane per capire che le metodologie adottate dai miei ex-colleghi nutrizionisti “classici”, semplicemente non funzionavano.

Nei miei primi 90 giorni da tirocinante, infatti, fui sommerso da decine e decine di pazienti che lamentavano di aver ripreso con gli interessi tutti i chili persi nei mesi precedenti.

Magari non è il tuo caso, ma sono sicuro che questo scenario ti suona abbastanza familiare…
L’iter applicato, infatti, era quello italiano
Vedi, qui in Italia, a differenza di quei paesi del mondo sviluppati in materia di nutrizione (e in particolar modo nutrizione vegana…), la stragrande maggioranza delle persone per prima cosa va a parlare col medico di base (ahimé di norma tuttora ancorati a retaggi vecchi e mai aggiornati…) che spesso ti indirizza ad un dietologo o nutrizionista.

Da un lato devi sapere che i dietologi possono prescrivere ricette mediche… Di conseguenza, per deformazione professionale, molto spesso sono indotti a scriverne per sottoporti a esami approssimativi o peggio dispendiosi integratori totalmente inutili e farmaci estremamente dannosi per tenere sotto controllo la fame.

Anche in quelle occasioni in cui sarebbe molto meglio evitare, ad esempio in soggetti che hanno disfunzioni della tiroide o problemi intestinali di vario tipo sottoponendoti poi ad una dieta ultra-rigida, senza possibilità d’appello.

Dall’altro, come successo per l’intera durata del mio tirocinio, il nutrizionista “classico” dopo il rilevamento dei canonici parametri oggettivi età, peso e altezza, ti stampa una dieta precompilata per mezzo di un software (MetaDieta) che fa un calcolo (magari anche corretto) basato sui parametri metabolici medi della popolazione senza tener conto dei parametri soggettivi del paziente: gusti, stile di vita, livello di stress, problemi di salute, preferenze individuali e mindset.

Tutte metodologie fortemente sconsigliate dai migliori coach nutrizionali al mondo. Questo accade perché il percorso di laurea si focalizza per il 90% sullo studio dei parametri metabolici e sulle diagnosi basate su dati presi su larga scala e non sull’unicità di ogni singolo paziente.

Quindi, molte figure che operano nel mondo della nutrizione sono rimaste a 50 anni fa e adottano metodologie (potenzialmente dannose…) ormai completamente in disuso nei paesi del mondo più all’avanguardia.

Sto parlando proprio di dispendiosi integratori totalmente inutili, farmaci estremamente dannosi per eliminare il senso di fame e diete ultra-rigide o precompilate sulla base di soli parametri oggettivi. (Si chiamano oggettivi perché sono quella tipologia di parametri in cui le esigenze soggettive e personali del paziente non vengono prese in considerazione.)

Che vanno ancora purtroppo per la maggiore in Italia anche al giorno d’oggi.

E infatti sono state proprio queste le metodologie che ho adottato nei primi 3 mesi di tirocinio.
Ma con il passare delle settimane ho cominciato a prendere consapevolezza di un problema gravissimo.
Infatti, ho iniziato a rendermi conto che non esisteva nessun criterio soggettivo basato sulla persona per la stesura delle diete.

Tutti i professionisti con cui ho collaborato in quel breve periodo infatti avevano (e hanno tuttora purtroppo…) la convinzione che dovessero essere i pazienti ad adattarsi alla dieta senza mai costruire un piano alimentare cucito su misura sulle esigenze personali del paziente

Ho visto pazienti con preferenze di gusti, stile di vita e livelli di stress diametralmente opposti a cui veniva prescritta la stessa identica dieta.
Non a caso, i più recenti studi scientifici mostrano un dato sconcertante: in Italia il 95% delle diete fallisce!
Ma perchè questo succede?
Il motivo principale è che in entrambi gli approcci (dietologo da un lato, nutrizionista “classico” dall’altro) manca il singolo principio cardine:
La sostenibilità
Per questo, sebbene l’80% dei pazienti riesce a dimagrire all’inizio, seguire un piano alimentare così rigido produce uno stress tale da annichilirne ogni beneficio.
Il risultato?
95% dei pazienti riprende tutti i chili Di questi, 1 persona su 3 li riprende con gli interessi…
La goccia che fece traboccare il vaso fu una paziente di nome Sara B***** che conobbi durante il mio tirocinio.

Solita dieta pre-compilata prescritta dal Nutrizionista Classico per perdere quei 10kg che la tormentavano da anni per tornare a sentirsi attraente e ad accettarsi…

5 kg persi il primo mese…

10kg presi nei 3 mesi successivi…
Totale?
I chili da perdere erano diventati 15… per non parlare delle ripercussioni psicologiche devastanti che ti lascio immaginare…
A quel punto ho detto: “BASTA” (Ora capirai perché preferisco l’appellativo di Coach…)
Aver conosciuto di persona Sara e tante altre persone che hanno gettato un sacco di tempo e denaro in metodologie che non solo non hanno funzionato ma hanno avuto anche pesanti ripercussioni fisiche e psicologiche, mi ha portato a mettere in discussione le metodologie che ancora oggi purtroppo vanno per la maggiore in Italia.

Era ormai piuttosto evidente dunque come l’università si sia rivelata un immenso buco nell’acqua in quanto in 5 anni di studi non avevo imparato nulla di realmente utile per aiutare i pazienti… e già durante il tirocinio si era palesata davanti a me questa realtà desolante.
Ma non potevo darmi per vinto, per Sara e per tutti quei pazienti che stanno ancora cercando la loro strada …
Il giorno dopo che Sara B****** mi chiamò in lacrime, diedi inizio al mio VERO percorso di studi.

Per oltre 3 anni mi sono immerso nello studio delle metodologie nutrizionali americane, investendo decine di migliaia di euro in formazione e letteralmente migliaia di ore per assorbire ogni dettaglio dai più grandi luminari in ambito nutrizionale che portano risultati significativi in maniera SOSTENIBILE.

Ed è così che ho messo a punto il V-Method

L’unica metodologia all’avanguardia 100% vegan basata sul libretto di istruzioni che ti ha fornito Madre Natura…

Cioè l’unica metodologia che mette al centro le esigenze specifiche e soggettive del paziente e che deve il suo successo al singolo principio cardine:
La sostenibilità
Naturalmente i contenuti di V-Guide sono basati totalmente su questo singolo principio.
Ed è proprio dalla V-Guide che ho suggerito a Sara B**** di ripartire… e ora:
Grazie a V-Guide, Sara ha compreso la trappola #1 che impedisce al 99% delle persone di dimagrire e risparmiare tempo prezioso che potrai dedicare ai tuoi cari e alle tue passioni!
Ti basterà dare un’occhiata per capire immediatamente qual è questa trappola ed acquisire finalmente quella consapevolezza necessaria per aumentare esponenzialmente le tue possibilità di successo

Inoltre, i principi sostenibili di V-Guide ti permetteranno di definire chiaramente l’obiettivo di perdere grasso in pochi istanti e senza rinunciare alla buona tavola!
Ti scoccia quella sensazione di esclusione e rinuncia quando esci in compagnia per cenare?
Nessun problema. V-Guide ti insegnerà come appagare il tuo palato senza sballare i tuoi parametri! L’unico limite è la tua fantasia.
Quindi dona…
1€
…e accedi a V-Guide
oggi stesso!
Ci aiuterai a sostenere Animal Equality per mettere fine al maltrattamento degli animali.